Articoli taggati :

salsa di pomodoro

ciao è perfetta per il ragù
Perché Ciao – il pomodoro di Napoli è perfetto per il tuo ragù 1024 576 Alessandra

Perché Ciao – il pomodoro di Napoli è perfetto per il tuo ragù

Il ragù a Napoli è un must che si prepara con largo anticipo e si consuma la domenica. Quello che fa la differenza è la lunghissima cottura . Proprio per questo ci vuole una materia prima selezionata che mantenga ed esalti le sue caratteristiche durante questo procedimento. La passata Ciao- il pomodoro di Napoli ha tutte le carte in regola per un perfetto ragù. Ecco perché.

Braciole, gnocchi , pasta al forno, polpette o semplicemente ziti spezzati: il ragù è la tradizione per eccellenza della tavola napoletana di festa.
Per diventare così speciale occorre un pomodoro che esprima al meglio tutte le caratteristiche della napoletanità che si esaltano in questa salsa.

Dalla pazienza, alla vivacità , passando per la complessità e la poliedricità il ragù esprime Napoli a 360 gradi e solo un pomodoro che viene dal Sud può reggere tante sfumature
Passata e concentrato sono i prodotti principe che insieme alla carne fanno del ragù alla napoletana una ricetta unica.

Per reggere il peppiare per ore del ragù la passata dovrà essere:

  • densa,
    compatta,
    dolce
    poco acida
    dal sapore fresco
    e naturale di pomodoro senza aggiunta d’altro.

L’identikit della salsa perfetta

L’identikit della salsa perfetta per il ragù si sposa con le caratteristiche della passata Ciao- il pomodoro di Napoli
Solo succo di pomodoro parzialmente evaporato.
Per garantire il sapore fresco e dolce, i pomodori vengono raccolti al giusto punto di maturazione e conservarti in poche ore per mantenere tutte le caratteristiche dell’ambiente climatico del Meridione
La passata Ciao- il pomodoro di Napoli quindi è un ottimo aiuto in cucina , ma soprattutto è indicata per la preparazione di tutte le ricette della tradizione.

Pizza Village Home
Ciao – il pomodoro di Napoli protagonista di Pizza Village Home 1024 536 Alessandra

Ciao – il pomodoro di Napoli protagonista di Pizza Village Home

Ciao – il pomodoro di Napoli protagonista di Pizza Village Home, la versione a prova di distanziamento sociale del Napoli Pizza Village, che si svolgerà dal 5 all’8 novembre 2020 a Milano grazie anche al contributo di Glovo.
Scopri come la Madonnina di Milano e San Gennaro il patrono di Napoli possono incontrarsi in un evento.

Napoletana verace, preparata dai migliori pizzaioli partenopei in versione tradizionale o gluten free e naturalmente arricchita dal sapore unico dei pomodori Ciao: questo è l’identikit della pizza che sarà possibile gustare al Pizza Village Home restando comodamente a casa . Insomma una pizza uguale in tutto e per tutto a quella del Napoli Pizza Village, ma senza prendere treni per arrivare in Campania.

Come ?

Basterà prenotare ogni specialità tramite www.glovoapp.com e farsela recapitare a casa.

I pizzaioli napoletani sono già pronti a partire alla volta del capoluogo lombardo per far rivivere, l’atmosfera di festa che solo la pizza napoletana e il Napoli Pizza Village sa regalare.

Pronti a partecipare?

Per farlo basta stare a casa , usare Glovo, scegliere una pizza preparata con i pomodori Ciao e aspettare la consegna!

A casa arriverà una box corredata da tanti prodotti in assaggio compresi i nostri pelati!
Pizza Village Home sarà corredato da tanti eventi social.
Seguici sulla pagina Facebook di Ciao – il pomodoro di Napoli e sulla Pagina di Pizza Village Home per scoprirli insieme a noi!

i controlli post produzione sui pomodori Ciao
Prove tecniche di perfezione : i controlli post produzione di Ciao il pomodoro di Napoli 1024 576 Alessandra

Prove tecniche di perfezione : i controlli post produzione di Ciao il pomodoro di Napoli

ENGLISH VERSION: CLICK HERE

 

Come facciamo ad essere certi di non deludere le aspettative dei nostri artigiani sulla bontà unica del pomodoro del Vesuvio? Attraverso una serie di controlli che vengono effettuati durante tutto il processo produttivo e che continuano per tutto l’anno, a campione. Scopri gli alti standard della qualità di Ciao il pomodoro di Napoli.

Il pomodoro italiano è unico

Il pomodoro italiano e in particolare quello del Sud Italia è un prodotto unico al mondo che va tutelato dalle imitazioni e dall’Italian Sounding (prodotti stranieri commercializzati all’estero, confondendo i consumatori con nomi molto simili a quelli italiani, ma che di italiano non hanno nulla).

L’unicità dei prodotti del Meridione, è fatta di un saper fare scrupoloso.

Ciao – il pomodoro di Napoli si impegna attivamente nella difesa della napoletanità e lo fa attraverso controlli costanti dei suoi prodotti prima durante e persino dopo il processo produttivo.
Controlli sulla materia prima, sulle coltivazioni, sugli standard di forma colore e consistenza dei pomodori lavorati : un’attenzione unica che abbiamo raccontato qui

Ma i controlli non finiscono con l’inscatolamento dei nostri pomodori.

A produzione ultimata infatti, il prodotto finito entra in quarantena ovvero rimane in azienda prima di essere venduto.
E’ a questo punto che si accendono i riflettori sulla vera “sala di comando” di Ciao – il pomodoro di Napoli: il laboratorio. E’ nel laboratorio che si mettono a verifica tutti i passaggi della nostra lavorazione. Un check a spot per ogni singolo momento produttivo.

Ogni 45 giorni infatti, a campione e per tutto l’anno i lotti di produzione vengono aperti ed analizzati per verificare la conformità del prodotto finito agli standard di qualità di CMDO.

  • Vengono verificati
    il PH
    il grado zuccherino del pomodoro,
    il colore,
    la presenza di pelli,
    la densità delle conserve
    e la presenza di muffa.

Tutti questi controlli assicurano ai nostri artigiani la qualità indiscussa di un prodotto leader nelle cucine di ben 91 paesi. Ecco perché Ciao non è solo una parola conosciuta ovunque, ma sinonimo di qualità in tutte le lingue del mondo!